Arriva Prometheus, il nuovo ransomware che attacca il settore manifatturiero

Arriva Prometheus, il nuovo ransomware che attacca il settore manifatturiero

Una nuova minaccia arriva nel panorama mondiale della cybersecurity, che “sfrutta tattiche di doppia estorsione e ospita un sito di fuga, dove nomina nuove vittime e pubblica dati rubati disponibili per l’acquisto”. Si tratta di Prometheus, un gruppo di ransomware che afferma di aver vittimizzato 30 organizzazioni in diversi settori, in particolare il manifatturiero, in più di una dozzina di paesi.


Proprio come altri gruppi di hacker è strutturato come un’azienda vera e propria: chiama le vittime “clienti” e comunica con loro tramite un sistema di ticketing per avvisare le scadenze dei pagamenti. Quando entra in azione, il ransomware prima elimina i backup e i processi di sicurezza e poi abilita un processo di crittografia rilasciando due note di riscatto.

Con l’attenzione degli aggressori sul settore manifatturiero in questo momento, prevediamo di vedere più attacchi contro produttori di gruppi come Prometheus.

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà visualizzato.